domenica 11 novembre 2012

Premio Unia- 7 domande per 7 blog


Ringraziamo tantissimo Federica del blog La Fede Librovora per averci assegnato questo premio dedicato alla lettura. Si tratta di un premio un po' particolare perchè concede a chi lo riceve l'opportunità di farsi conoscere un po' meglio rispondendo a sette domande.
Visto che qui siamo in due, per ciascuna domanda daremo due risposte diverse.

Prima di procedere riepiloghiamo le semplici regole del premio: 
rispondere sinceramente a 7 domande e girare il premio a 7 blog

1) Qual è il primo libro che hai letto in assoluto?
 Miriam: Non lo ricordo con certezza, forse Le avventure di Pinocchio di Collodi.
Sara: Credo fosse "Un amico per Dragone", un libro per bambini di cui non ricordo l'autore.

2) Hai mai fatto un sogno ispirato a un libro che hai letto? Sa sì, racconta.
Miriam: Qualche volta sì ma mi è capitato più spesso il contrario, cioè di scrivere un libro o un racconto ispirandomi a un sogno. Il mio romanzo "Il mendicante di sogni" è completamente ispirato ad alcuni sogni che ho fatto davvero.
Sara: Sì, una sola volta. Sognai di essere tratta in salvo da Sirius Black... leggere Harry Potter mi ha seriamente deviata!

3) Qual è la prima cosa che ti colpisce in un libro? La copertina, la trama o il titolo?
Miriam: Decisamente la trama. Se la storia mi incuriosisce scatta in me la smania di possedere il libro.
Sara: Essendo appassionata di arti grafiche la copertina gioca sicuramente un ruolo fondamentale nella mia scelta ma, ho imparato che i libri non si giudicano mai in base a quella.
 
4) Ti è mai capitato di piangere per la morte di un personaggio?
Miriam: Mi capita sistematicamente. Quando leggo mi affeziono ai personaggi come fossero persone in carne e ossa, diventano un po' degli amici di viaggio. Se accade qualcosa di doloroso mi sento partecipe e piango... piango tantissimo. 
Sara: Sempre, io piango sempre. Mi commuovo troppo probabilmente ma, è più forte di me, mi affeziono e poi trasformo la mia camera in una valle di lacrime.

5) Qual è il tuo genere preferito?
Miriam: Leggo volentieri di tutto ma il mio genere preferito rimane il fantasy.
Sara: Il fantasy è uno dei generi che prediligo, insieme alla fantascienza e all'horror. Ma il mio primo amore resterà sempre la beat-generation.

6) Hai mai incontrato uno scrittore?
Miriam: Diverse volte. L'ultimo in ordine cronologico è stato Leonardo Patrignani. Io è Sara siamo state insieme a una sua presentazione. Abbiamo trascorso un pomeriggio indimenticabile!
Sara: Una la incontro praticamente tutti i giorni, diciamo che... ci vivo insieme. Al di là di Miriam sì, ne ho incontrati parecchi. Come diceva lei l'ultimo è stato leonardo Patrignani con cui abbiamo trascorso un bellissimo pmeriggio. Il primo è stato probabilmente Andrea De Carlo.

7) Posta un'immagine che rappresenta cosa significa per te la lettura:
Miriam:

Leggere è magia.











Sara:
Leggere è sprofondare in me stessa.





6 commenti:

  1. Ciao, wow..... grazie tantissime per questo premio! Un abbraccio. ^^

    RispondiElimina
  2. Ma che belle risposte!!!
    Sono contenta di non essere l'unica a piangere come una fontana praticamente sempre, quando leggo! Sono in buonissima compagnia ^_^
    Bella l'immagine di Miriam
    Ciao ^_^

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per il premio!! :)

    RispondiElimina
  4. Grazie davvero per il premio! Le vostre risposte mi sono piaciute molto :)

    RispondiElimina