martedì 12 marzo 2013

Premio Liebster Blog Award

Liebster Blog Award



Ciao a tutti, oggi siamo felici di annunciarvi che Il Flauto di Pan ha ricevuto un nuovo premio da ben tre blog:
che ringraziamo davvero di cuore!

Il Liebster Blog Award è un premio, ideato in Germania, che viene assegnato a blogger meritevoli con meno di 200 followers.


 Ecco le regole da seguire: - ringraziare i blog che ti hanno assegnato il premio citandoli nel post - rispondere alle undici domande poste dal blog stesso - scrivere undici cose su di te - premiare, a tua volta, undici blog con meno di 200 followers - formulare altre undici domande a cui gli altri blogger dovranno rispondere - informare i blogger del premio assegnato
 

Ecco le nostre risposte alle domande.Essendo in due a gestire il blog abbiamo fornito un doppia risposta per ogni domanda.


1-      C’è un libro che ti sei pentito di aver letto?
Miriam: No. Mi sono imbattuta spesso in libri che non mi sono piaciuti ma non mi sono mai pentita di averli letti, se non lo avessi fatto non avrei mai saputo che non mi piacevano.

Sara: Non credo di essermi mai seriamente pentita. Qualsiasi libro, bello o brutto che possa risultare, ti lascia comunque qualcosa.

2-      Il tuo primo libro?
Miriam: È passato troppo tempo e non lo ricordo più con sicurezza, probabilmente Le avventure di Pinocchio.

Sara: Il primo libro che ho letto da sola è stato Un amico per Dragone, un librettino piccolo piccolo per bambini. Ricordo con certezza però il primo libro che mi ha letto mia madre, Elianto di Stefano Benni.

3-      Ti lasci colpire dalla trama, copertina o titolo di un libro?
Miriam: Assolutamente dalla trama, la quarta di copertina è la prima cosa che guardo per capire se un libro può interessarmi.

Sara: Trama, senza ombra di dubbio. Non giudico mai dal titolo o dalla copertina.


4-      Se qualcuno ti dice “Smetti di leggere!”, tu cosa gli rispondi, e come?
Miriam: Sarebbe come dirmi di smettere di respirare, la prenderei molto male e avrei una pessima reazione.

Sara: Probabilmente non risponderei… mi limiterei a un’occhiataccia che zittirebbe chiunque per il resto della sua esistenza.

5-      Mentre leggi cosa provi?
Miriam: Quando leggo mi estraneo completamente dalla realtà che mi circonda e divento parte della storia. Mi immedesimo tantissimo nei personaggi e mi emoziono con loro. Piango, rido, tremo, mi arrabbio… quanto più intense sono le emozioni che riesco a provare sulla mia pelle tanto più il li libro mi conquista.

Sara: Mmm… domanda difficile. Non so spiegarlo con precisione, è come se entrassi nel libro, mi fondo completamente con la storia e i personaggi. Mi ritrovo sospesa nel tempo e nello spazio, ecco.

6-      Qual è il personaggio che meglio ricordi?
Miriam: Roland de La torre nera, lo adoro!

Sara: Il Cappellaio Matto di Alice nel Paese delle Meraviglie, è il personaggio che credo mi rispecchi di più.

7-      Edizione economica, tascabile, normale?
Miriam: Mi va bene qualsiasi edizione a patto che sia cartacea. Ho però una leggera preferenza per i libri in brossura rispetto a quelli con copertina rigida, li trovo più maneggevoli.

Sara: Non ho assolutamente preferenze, va bene qualsiasi cosa, purchè sia un libro!

8-      Qual è il libro che hai messo più tempo per leggere?
Miriam: Non ne ricordo uno in particolare, di solito però impiego più tempo per i libri che non mi piacciono, se un romanzo mi intriga lo divoro in un baleno.

Sara: Non ne ho la più pallida idea!

9-      Cartaceo o ebook?
Miriam: Assolutamente cartaceo, gli ebook non riesco proprio a leggerli.

Sara: Cartaceo fino all’eternità!

10-  Dove ami leggere?
Miriam: Ovunque. Datemi un libro e io mi sento in paradiso!

Sara: In realtà leggo un po’ ovunque, sul treno, nei corridoi dell’Università, alla fermata del bus, in cucina, a letto, per strada. Preferisco leggere all’aperto però, mi da un senso di libertà.

11-  Quali sono i cinque libri che non possono assolutamente mancare nella biblioteca personale?
Miriam: La torre nera di Stephen King (in realtà una saga in 7 volumi+1), 1984 di George Orwell, Nesun Dove di Neil Gaiman, Alice nel paese della vaporità di Francesco Dimitri, L’interpretazione dei sogni di Sigmund Freud.

Sara: Shakespeare non l’ha mai fatto di Charles Bukowski, Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carroll, Il libro dell’inquietudine di Fernando Pessoa, Neopaganesimo di Francesco Dimitri e Tropico del cancro di Henry Miller.


11 cose su di me (Miriam):
1- Oltre che leggere amo scrivere
2- Ho una sana ossessione per Stephen King
3- Amo la musica metal
4- Nutro un grande interesse per filosofia e psicanalisi
5- Sono affascinata da esoterismo, occultismo, fenomeni paranormali
6- Credo nella magia insita nella realtà che ci circonda
7- Sono terribilmente meteoropatica (se piove meglio starmi alla larga!)
8- Odio parlare al telefono e sono allergica ai cellulari.
9- I libri sono la mia più grande passione, ne ho tantissimi e ne sono gelosa, guai a chi me li tocca!
10- Non amo la TV ma se va in onda Spartacus non ci sono per nessuno
11- Majakovskij è il mio poeta preferito

11 cose su di me (Sara):
1- Adoro disegnare, dipingere e creare oggetti di dubbia utilità.
2- Amo la musica darkwave
3- Sono neopagana
4- Ho un’ossessione per la cultura celtica
5- Ho tantissime fobie
6- Sono follemente innamorata di Charles Bukowski
7- Ho instaurato un rapporto di amicizia con un corvo di nome Marlene
8- Ogni tanto mi improvviso cantante
9- Avrei voluto diventare una campionessa di pugilato
10- Studio filosofia
11- Adoro incensi e candele, sfiorando livelli maniacali


Ecco le 11 domande a cui dovranno rispondere i premiati:
1-Cosa significa per te leggere?
2- Il libro più bello di sempre?
3- Il libro più noioso?
4- Il libro che ti piacerebbe aver scritto?
5- Quello che più ti rappresenta?
5- Il personaggio che più hai amato?
5- Il personaggio più odiato?
7- C'è un momento della giornata in cui preferisci leggere?
8- Quanto tempo dedichi alla lettura?
 9- Prima di acquistare un libro ti capita di lasciarti influenzare da recensioni lette su altri blog?
10- Cartaceo o ebook?
11- Se la tua libreria andasse a fuoco e potessi salvare solo 3 liri quali sceglieresti?
Il nostro premio va a:
1-     La fede librovora
2-     Gilly in Booksland
3-     Leggendariamente
4-     Il giardino delle rose
5-     I libri di Lo
6-     Sognando tra le righe
7-     Over the hills and far away
8-     Parole alate
9-     Cercatori di libri
10-  Sognando pagine
11- La bella e il cavaliere


 Ancora un grandissimo grazie alle 3 blogger che ci hanno fatto questo bellissimo regalo!


 

7 commenti:

  1. Grazie mille per questo bel premio!;)))

    RispondiElimina
  2. Grazie! Molte delle vostre risposte le conoscevo già per via dell'intervista ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi informo che ho risposto alle vostre domande per il Liebster Award e vi restituisco il premio!
      http://lafedelibrovora.blogspot.it/2013/03/liebster-award-2013.html
      Ciao ^_^

      Elimina
    2. Grazie cara! Corriamo a leggere le tue risposte, siamo tanto curiose! :)))))

      Elimina
  3. Grazie grazie grazie ragazze!

    RispondiElimina
  4. Che bello! Grazie ragazze...siete state molto gentili!!^_^

    RispondiElimina