mercoledì 3 dicembre 2014

Blog Tour - Armonia di Pietragrigia: terza tappa


Ciao a tutti,
oggi abbiamo il piacere di ospitare la terza tappa del blog tour dedicato al romanzo Armonia di Pietragrigia di Angelica Elisa Moranelli.
In particolar modo vi presenteremo i personaggi che popolano le pagine di questo fantasy.
Prima di entrare nel vivo di questa seconda tappa vogliamo però presentarvi l'opera e la sua autrice.

Vi ricordiamo che al termine del blog tour, fra tutti i partecipanti, verrà estratto un vincitore che si aggiudicherà un copia del libro.

Titolo: Armonia di Pietragrigia 
Genere: fantasy – young adult 
Editore: 0111 Edizioni  
Pagine: 234 
Prezzo cartaceo: 15,70 euro 
Prezzo Ebook: 6,99 euro 
DATA DI USCITA 25 novembre 2014 – ordinabile in pre-stampa direttamente alla casa editrice dal 12/11/2014 

Descrizione:
Armonia ha quattordici anni, non ricorda nulla del suo passato e vive in un’oscura villa gotica assieme al “vampiresco” maggiordomo Milo e all’iperattiva governante Stella; è fissata con i libri, i pirati e le avventure, ma ha la sfortuna di abitare nella città più noiosa e meno magica

del mondo: Prugnasecca. Così, quando scopre di essere in realtà nata a Pietragrigia, nel mitico regno di Flavoria, dove tutti la conoscono come la Fanciulla-Guerriero, Armonia è alsettimo cielo! Ma a Flavoria non ci sono solo cose belle: Zanna Avvelenata, una bestia demoniaca, è sulle sue tracce, ed è sulle sue tracce anche il Grigio, l’inquietante ammiraglio della flotta di Oturia, il regno che sorge al di là dei Confini del Mondo, dove il sanguinario Imperatore-Fantasma diventa sempre più forte. Tra vascelli pirata volanti, chimere e nuovi e strambi amici, Armonia dovrà affrontare il nemico più grande: il suo oscuro passato.
 
L'autrice:

Angelica Elisa Moranelli è nata a Napoli nel 1979 ma sarebbe voluta nascere nel XIX secolo, se solo ci fossero già stati i computer. Si è laureata e specializzata in Archeologia e poi ha cambiato idea (lo fa spesso). Vive a Salerno e per lavoro si occupa di social network, grafica e web design. Le piace scrivere mescolando ironia, mondi fantastici e tradizioni popolari, ispirandosi ai suoi scrittori fantasy preferiti, fra cui J.R.R. Tolkien, J.K. Rowling, George R. R. Martin, Philip Pullman, Ursula K. Le Guin, Neil Gaiman e ai “racconti di streghe” dei suoi nonni. Ama disperatamente viaggiare, la fotografia, il rum e il cibo brasiliano. Adora i supereroi e simpatizza per gli zombi. Sogna una casa in campagna con una biblioteca infinita.


I personaggi:

“Armonia aveva quattordici anni, occhi grigioverdi e un caschetto sotto il mento color ossidiana. Era magrissima e ai piedi aveva sempre grossi anfibi neri; indossava pantaloni strappati, due fermagli a forma di scarafaggio nei capelli, un grosso medaglione raffigurante un teschio nero che, come diceva sempre Stella, non aveva nulla di femminile e magliette tenute insieme solo dalla forza di volontà di qualche spilla da balia. Come tutte le ragazze della sua età, aveva molti desideri, di cui una buona parte era davvero strana.”

Armonia è la protagonista, quattordicenne, di “Armonia di Pietragrigia” primo volume di una saga fantasy young adult in cinque libri. Armonia è una ragazzina un po’ misantropa, nel senso che ama molto starsene per conto suo, a leggere, scrivere,  ascoltare musica e, soprattutto, a sognare pirati, streghe e altre cose “magiche”. La fantasia di Armonia è molto fervida e il mondo in cui vive, la banale e noiosissima cittadina di Prugnasecca, le va molto stretto. A scuola non ha stretto amicizia con nessuno, gli altri studenti all’inizio avevano paura di lei, perché viveva in una casa infestata con un maggiordomo inquietante. Ora invece è puntualmente il bersaglio degli scherzi dei bulli della scuola, solo che Armonia, a differenza di molti altri, ha un caratterino: e quindi, anche se la maggior parte delle volte tende ad evitare gli scontri, a volte proprio non può fare a meno di rispondere a tono (e questo le provoca ovviamente enormi problemi disciplinari!)
Armonia è una outsider, le piacciono cose che, apparentemente, non piacciono a nessun altro e quindi la tendenza è quella di rifugiarsi in mondi fantastici creati dalla sua mente o progettare improbabili “fughe”: questa è una condizione che hanno provato quasi tutti i ragazzini di quattordici anni. La cosa però che non tutti i ragazzini di quattordici anni un po’ nerd hanno provato è passare, per caso, da un mondo all’altro: perché il bello è che Armonia si ritrova in un universo completamente diverso da quello di Prugnasecca e che somiglia moltissimo a quello di cui ha letto nei suoi libri e di cui ha sempre sognato. Però una volta a Flavoria, si rende conto che non ci sono solo cose belle... ma che ogni mondo, per quando meraviglioso, nasconde le sue ombre e che dovunque bisogna imparare ad affrontare la vita!

Armonia nel suo “viaggio” è accompagnata da tantissimi personaggi: a Prugnasecca vivono con lei a Villa Vento, il maggiordomo dall’aspetto “vampiresco” Milo, sarcastico e misantropo più della stessa Armonia e Stella, la governante tuttofare, che vorrebbe far diventare Armonia una perfetta signorina di buona famiglia (ci prova, ma con scarsissimi risultati!)
Milo è il punto di riferimento, nel Mondo di Fuori, di Armonia: di lui Armonia ama l’ironia e il sangue freddo. Mentre Stella è la madre che Armonia non ha mai conosciuto: affettuosa (anche troppo), stressante ma sempre una sicurezza.

E poi ci sono gli amici che Armonia si fa durante tutto il periodo di permanenza a Flavoria: l’orfana Sara, sempre con la testa fra le nuvole, Martino, perennemente affamato, la bellissima e vanitosa Lucrezia, lo gnomo Gattabuia, il filosofo da strapazzo Aggeggius ed Evan, permaloso e orgoglioso, ma con un grande cuore e un enorme coraggio (lui e Armonia litigano continuamente!) e poi c’è Altair il tutore di Armonia, colui che le ha fatto da padre dopo la morte dei suoi genitori. Altair è un Cavaliere delle Dieci Spade, un eroe del regno, ma è anche un mago e uno scavezzacollo ed è la persona che Armonia ama di più al mondo.

Altri personaggi che compariranno nel corso della storia sono Capitan Drago e la ciurma di pirati della Dimora Vagante, un vascello fantasma che solca i cieli di Flavoria, pronto a difendere Armonia a costo della vita... peccato che siano già morti da tanto. Ma va beh, ci siamo capiti

Il calendaio completo del blog tour:



PRIMA TAPPA: 26 NOVEMBRE Presentazione “Armonia di Pietragrigia” e blog-tour: verrà presentato il romanzo e il calendario del blog tour su STREGA NUOVA (www.streganuova.altervista.org)
SECONDA TAPPA: 30 NOVEMBRE Stralcio del romanzo con mio piccolo commento su LE PASSIONI DI BRULLY (http://lepassionidibrully.blogspot.it/)
TERZA TAPPA: 3 DICEMBRE “I personaggi di Armonia di Pietragrigia”: verranno approfonditi alcuni dei personaggi principali della saga su IL FLAUTO DI PAN (http://il-flauto-di-pan.blogspot.it/)
QUARTA TAPPA: 7 dicembre “Miti e leggende di Flavoria”: gratuitamente scaricabili due racconti dell’universo di Flavoria su CRICCHE MENTALI DI UN'ASPIRANTE SCRITTRICE (http://stefaniasiano.blogspot.it/)
QUINTA TAPPA: 10 dicembre “L’Universo di Flavoria”: saranno approfonditi alcuni dei luoghi che fanno da sfondo alle avventure di “Armonia di Pietragrigia” su LE ALI DELLA FANTASIA (http://www.le-ali-della-fantasia.blogspot.it/)
SESTA TAPPA: 14 dicembre “Intervista” su PERCHE' NE SONO INNAMORATA (http://perchenesonoinnamorata.blogspot.it/)
SETTIMA TAPPA: 17 dicembre “Presentazione Armonia di Pietragrigia”: una presentazione del romanzo con incipit su RIFUGIO ANIMA SOGNANTE (http://rifugioanimasognante.blogspot.it/)
OTTAVA E ULTIMA TAPPA: dal 24 dicembre al 2 gennaio “Giveaway” saranno fornite le modalità di partecipazione al giveaway e sarà presentato il premio su YOUKID (www.youkid.it)
CHIUSURA DEL BLOG-TOUR ED ESTRAZIONE VINCITORE 3 GENNAIO SU www.flavoriauniverse.com



3 commenti:

  1. Armonia mi ha conquistata! E devo dire che adoro la sua casa, soprattutto l'insegna :)

    RispondiElimina